George Steiner, Tolstoj o Dostoevskij, Garzanti, 2005

C
r
i
t
i
c
a

l
e
t
t
e
r
a
r
i
a

copertina"A differenza sia del recensore che dello storico della letteratura, il critico dovrebbe occuparsi di capolavori. Il suo primo compito quello di distinguere non tra il buono e il cattivo, ma tra il buono e l'ottimo".

Tolstoj o Dostoevskij il libro di critica letteraria che ho sempre cercato.
Documentato, ricco di riferimenti intertestuali, il saggio di George Steiner riesce ad abbracciare l'intera letteratura mondiale, quella pi significativa almeno, e non solo a spiegarci, facendo ricorso ad uno stile limpido e affascinante, le straordinarie figure e la straordinaria narrativa dei due giganti del romanzo russo.

Se, come si usa fare, si dovessero assegnare i classici pallini o le inevitabili stellette, questo libro meriterebbe il massimo.

Un volume che qualifica la propria biblioteca, da acquistare senza indugi.

ordina

I libri di George Steiner

| home |

| leggere |


Pagina aggiornata il 05.04.05
Copyright 2000-2008 Valentino Sossella