HOME | SPORT |

Mattia DESTRO

Ascoli Piceno, 20-3-1991
ATTACCANTE, altezza m 1,81, peso Kg 72

ANNO

SQUADRA

SERIE

PRES.

RETI

2010-11

GENOA

A

16

2

2011-12

SIENA

A

30

12

2012-13 ROMA A

 

  

E’ stato l’anno della consacrazione per Mattia Destro, giovane bomber del Siena, protagonista di una bellissima stagione sia personale, con 12 gol all’attivo, sia della squadra toscana, che raggiunge una meritata e anticipata salvezza.

21 anni, fisico imponente e gran fiuto del gol, Destro è il classico puntero moderno, che sa farsi valere in attacco sfruttando la stazza, l’agilità e i piedi buoni. Dà il meglio di sè come prima punta, ma grazie alla sua giovane età è capace di disimpegnarsi anche come attaccante di movimento. I piedi sono ottimi, infatti molti dei suoi gol sono delle vere perle.

L’istinto del bomber è con lui da sempre. Dal 2005 gioca nelle giovanili dell’Inter, vince due campionati con gli allievi neroazzurri e un torneo di Viareggio, segnando sempre valanghe di gol.
Gioca in tutte le rappresentative giovanili della Nazionale italiana, mettendosi in evidenza a suon di gol. Attualmente è titolare dell’under21 e vanta già 12 presenze e 5 reti.

La lungimiranza degli uomini della società neroazzurra fa si che Destro non esordisca mai in prima squadra, anzi, nel 2010 viene ceduto in comproprietà al Genoa, in un’operazione di mercato.

Con il grifone esordisce in A nel settembre 2010, a 19 anni, segnando il suo primo gol sei minuti dopo il suo ingresso in campo. La sua stagione si concluderà con 19 presenze e 2 reti.

Il Genoa ne acquisisce tutto il cartellino e gira il ragazzo in prestito al Siena e, come già detto, disputa una stagione fantastica, che gli vale sia la chiamata in Nazionale maggiore per uno stage pre-europei, sia l’interesse di mercato da parte di tante grandi squadre italiane e straniere. Chi se lo aggiudicherà farà un grosso affare e lui avrà sicuramente un futuro roseo.

Pier Luigi Usai
(giugno 2012)