Irvine Welsh, Il lercio, Guanda, 1999

 N
a
r
r
a
t
i
v
a
copertinaIrvine Welsh Ŕ uno scrittore scozzese, nato a Edimburgo nel 1958, noto al pubblico per essere l'autore del romanzo Trainspotting, da cui Ŕ stato tratto un film di successo.

Il lercio Ŕ il primo libro di Welsh che mi capita di leggere e ne sono rimasto impressionato. Dov'ero con la testa? Si tratta di uno scrittore dotato di talento e di energia, che sa rendere vive le cose di cui scrive.

Il protagonista del libro Ŕ un poliziotto, Bruce Robertson, dalle convinzioni e dai modi politicamente scorretti, con alle spalle un'infanzia devastata e un matrimonio fallito, che lo hanno condotto ad una situazione psicologica al limite della psicosi. ╚ per˛ nello stesso tempo, e a suo modo, una persona lucida e acuta nel cogliere la realtÓ che lo circonda.

Il risultato Ŕ un romanzo originale ed esilarante, piacevolmente diseducativo, infarcito di turpiloquio, ma dal ritmo incalzante, zeppo di scene ben raccontate di sesso e violenza, dove tuttavia non mancano l'introspezione, la animata descrizione di ambienti e atmosfere dell'underground metropolitano e persino accenti di lirismo.

Da leggere.

ordina

I libri di Irvine Welsh

| home |

| recensioni


Pagina aggiornata il 12.12.08
Copyright 2000-2011
Valentino Sossella