copertina libroPossiedo di questo libro un'edizione che risale al 1996, con alcune informazioni un po' vecchiotte, che forse andrebbero aggiornate. Tuttavia il testo complessivamente regge la prova del tempo e mi capita ancor oggi di leggerne e consultarne con profitto alcune pagine e voci.

Pur essendo un volume divulgativo sulla medicina, gli argomenti trattati non sono mai eccessivamente semplificati o banalizzati e le varie voci del dizionario sono compilate con assoluto rigore scientifico.

Il volume quindi si rivolge all'ampio pubblico che vuole costruirsi, senza perdere troppo tempo su ponderosi tomi, delle solide basi in campo medico, ma può risultare utile anche all'operatore sanitario che intende rinfrescare alcune nozioni di base e che è chiamato quotidianamente a redigere le sue note sui pazienti e sulle azioni intraprese nell'attività di cura, ricorrendo a una terminologia scientifica, standardizzata e il più possibile esatta.

Le nozioni che il libro fornisce in ordine alfabetico riguardano discipline come l'Anatomia, la Fisiologia, la Patologia, la Farmacologia, il Laboratorio.

L'autore, Luciano Sterpellone (1924), è un patologo clinico che si è occupato per anni di giornalismo scientifico, collaborando con testate nazionali di grande rilievo e con la RAI.

ordina un'edizione più recente