logo sito

Arrigo Sacchi, Calcio totale. La mia vita raccontata a Guido Conti, Mondadori, 2015, pp. 288

S
p
o
r
t
copertina libroArrigo Sacchi, “il profeta di Fusignano”, è l’allenatore che ha rivoluzionato il calcio italiano degli anni Ottanta, lo ha svecchiato e aggiornato alle concezioni più moderne.

Prendendo come modello il tipo di calcio giocato dalla nazionale olandese nei Mondiali del 1974, Sacchi ha introdotto in Italia il calcio totale, lo schieramento a zona, il pressing, il fuorigioco, il giocatore universale capace di attaccare e di difendere, il calciatore atleta, la cui preparazione fisica va curata con dedizione maniacale.

Prodotto della provincia italiana, di quella Romagna che ci ha abituato a tipi umani originali e creativi, a visionari determinati e un po' folli, Sacchi, che non vanta un passato di calciatore degno di nota, riuscendo al massimo a calcare campetti di serie inferiori, giungerà a guidare il Milan di Berlusconi, ad insegnare calcio a campioni del calibro di Van Basten e Gullit e a produrre un gioco considerato uno dei più belli mai visti nella storia del calcio. Un gioco non solo spettacolare, ma redditizio, che arricchirà la bacheca del Milan di trofei come scudetti, Coppe dei campioni, Supercoppe, Coppe intercontinentali.
I risultati raggiunti da Sacchi con le squadre di club lo porteranno negli anni Novanta all'incarico di selezionatore della Nazionale, che egli traghetta a un lusinghiero secondo posto nei Mondiali giocati negli Usa nel 1994, perdendo la finale col Brasile soltanto ai calci di rigore.

Calcio totale, scritto in collaborazione con Guido Conti, ci racconta i retroscena di quegli anni di successi, non nascondendoci difficoltà e fraintendimenti e ci consegna l’autobiografia di un uomo che, animato da un’etica del lavoro di stampo protestante e calvinista, attento ad ogni dettaglio inerente la propria professione, rappresenta un modello di antitaliano, esemplare in un Paese la cui vita collettiva è dominata da secoli dal pressappochismo, dalla disorganizzazione e da ignobili opportunismi.

acquista il libro

| home |

| sport |

 
Pagina aggiornata il 14.04.16
Copyright 2000-2016 Valentino Sossella