copertina libroImparare l’anatomia e la fisiologia è un compito che può risultare arduo, specialmente per chi nutre un interesse scientifico non spiccato. Allo studente di discipline sanitarie e al lettore comune sembra tutto un susseguirsi di aridi elenchi e formule chimiche, che talvolta respingono anziché suscitare interesse.

Possono allora essere di aiuto opere come questa di Bill Bryson (Des Moines - Iowa - 1951), un giornalista anglosassone ormai famosissimo per le sue riuscite operazioni divulgative, che spaziano in ampi e variegati territori dello scibile umano. Uno scrittore eclettico, una sfida, la sua, all’iperspecialismo contemporaneo.

In Breve storia del corpo umano Bryson spiega in maniera chiara, semplice e scorrevole i vari apparati che compongono il nostro organismo e come funzionano. Fornisce al lettore dati e curiosità stimolanti e collega il suo racconto ad aneddoti relativi alla Storia della medicina, illustrandoci le vicissitudini (e spesso le disavventure) degli scienziati che più a fondo hanno indagato misteri e meraviglie del nostro corpo, eroi spesso dimenticati della medicina.

Un libro che, malgrado la mole, si legge velocemente e che dispensa quelle conoscenze che dovrebbero entrare a far parte del patrimonio di un lettore mediamente colto.

acquista il libro

I libri di Bill Bryson