copertina libroSpesso il dibattito sulla qualità del sistema istruzione verte sulla scuola e sul numero dei titoli di studio conseguiti dalla popolazione. Sarebbe il caso invece di spostare l’attenzione sul processo di apprendimento e sui modi e metodi più vantaggiosi che ci permettano di estendere le nostre abilità cognitive e motorie, durante tutto l’arco dell’esistenza.

È quanto fa Benedict Carey, giornalista scientifico del New York Times, in questo libro, dove fa il punto della situazione sull’apprendimento, alla luce delle ultime scoperte della psicologia e delle neuroscienze. Le oltre duecento pagine forse si dilungano un po' troppo nella descrizione di una miriade di ricerche ed esperimenti. I benefici tuttavia ripagano lo sforzo e il lettore ne ricava alcuni semplici consigli che chiunque può seguire: