INTELLIGENZA
Intelligenti pauca.
traduzione: All'intelligente bastano poche parole.
(Plauto?)

Il cretino di sinistra ha una spiccata tendenza verso tutto ciò che è difficile. Crede che la difficoltà sia profondità.
(L. Sciascia)

L'intelligenza ci rende uguali, femmine e maschi. È un linguaggio universale. [...] una donna intelligente e un uomo intelligente si assomigliano e fra loro possono intendersi su qualsiasi cosa.
(R. Montanari, Strane cose, domani)

"Cara Geneviève, siamo soliti farci beffe degli intellettuali per la loro ambiguità amletica, per i loro dubbi e le loro esitazioni. Io stesso, da giovane, disprezzavo questi tratti del mio carattere. Adesso, invece, la penso diversamente: è alle persone indecise e dubbiose che si debbono le grandi scoperte e i grandi libri. Sono altrettanto degni dei cretini tutti d'un pezzo. E se serve, sono pronti a salire sul rogo e a sfidare le pallottole tanto quanto i risoluti".
(V. Grossman, Vita e destino)

In ogni minoranza di intelligenti, c'è sempre una maggioranza di imbecilli.
(battuta riportata da A. Berardinelli in "Violenza profetica? Meglio non fidarsi", Avvenire, 1 novembre 2019)

Il più intelligente di tutti, secondo me, è quello che almeno una volta al mese si definisce un imbecille.
(F.M. Dostoevskij, Diario di uno scrittore)

 

 | home |

| zibaldone |

Pagina aggiornata il 23.04.20
Copyright 2000-2020 Valentino Sossella