COMPUTER
Lo sviluppo del computer migliora con un ordine di grandezza di 100 volte ogni dieci anni, quindi in trent'anni migliora di un milione di volte.
(E. Hoffmann, direttore dei sistemi complessi di Ibm Italia)

Il computer è - tra tutte le macchine  finora comparse sulla strada degli esseri umani - la più soggetta a cambiamenti ed evoluzione continua, una macchina che da un lato confina con la nostra mente e dell'altro con quella di altri, noti e ignoti, ma con la capacità di immetterti in spazi sempre più vasti, per comunicazioni sempre più rapide.
(F. Faggin)

Dare a un bambino un portatile passa un forte messaggio: vai alla scoperta di te stesso, vai alla scoperta del mondo, crea il tuo mondo.
(M. Yunus, Un mondo senza povertà)

La prossima fase della rivoluzione digitale porterà un'autentica fusione di tecnologia e settori creativi, come media, moda, musica, intrattenimento, istruzione, letteratura e arte. Finora, l'innovazione si è perlopiù limitata a versare vino vecchio  - libri, giornali, articoli, canzoni, spettacoli televisivi, film - , in nuove bottiglie digitali. L'intersezione fra tecnologia e arte, però, finirà per portare a forme completamente nuove di espressione e a nuovi mezzi di comunicazione.
Questa innovazione verrà da persone capaci di collegare la bellezza all'ingegneria, le scienze umane alla tecnologia, la poesia ai processori.

(W. Isaacson, Gli innovatori)

Vediamo ovunque l'era del computer, tranne che nelle statistiche sulla produttività.
(R. Solow, "We'd Better Watch Out", New York Times Book Review, 12 luglio 1987)

Ed eccomi qui a pensare a quelle incredibili macchine elettroniche [...] con le quali viene potenziata la nostra capacità mentale di calcolare e combinare e nel frattempo la si moltiplica, e a un livello che preannuncia [...] progressi stupefacenti.
(P. Theilhard de Chardin)

[...] sistemi esperti non raggiungono mai le prestazioni di esseri umani esperti, i quali non operano applicando una sequenza di regole, ma agiscono in base alla capacità di comprendere intuitivamente un intero complesso di fatti.
(F. Capra, La rete della vita)

 | home |

| zibaldone |

Pagina aggiornata il 27.02.17
Copyright 2000-2017 Valentino Sossella